Follow by Email

sabato 31 maggio 2014

La farfalla

Una calda giornata d'estate...mentre camminavo vidi una stupenda creatura a terra..
 raccolsi una farfalla morente dall'asfalto...
Credo che le farfalle siano uno degli esseri più belli sulla Terra che Madre Natura abbia creato..
Non potevo lasciarla lì....
Era bellissima, ancora viva ma stava terminando la sua breve vita proprio in quel momento, per questo ho potuto prenderla con me...
Questi meravigliosi animali inafferrabili...liberi...impalpabili...
L'ho protetta con le mie mani dal vento caldo, senza stringerla per non farle del male...
Non era giusto che qualcosa di così bello finisse schiacciato dall'indifferenza di una ruota di una macchina, o dalla noncuranza di un passante distratto...
La portai a casa e non pensai un solo istante di metterla in un libro o farne un piccolo quadro...
Pensai solo che fosse giusto che quella meraviglia finisse la sua vita in un ambiente meno innaturale...
e la poggiai delicatamente in uno dei miei vasi..
La farfalla morì tra le verdi foglie lontano dall'asfalto triste e grigio della città
...probabilmente per lei sarà sembrato un "ritorno a casa"...
Nell'AniMo Antico

Google+