Follow by Email

domenica 9 giugno 2013

L'abbraccio

"Un gesto antico quanto l'umanità, il cui significato va al di là dell'incontro di due corpi. Un abbraccio vuol dire: 'Non sei una minaccia, non ho paura di starti vicino, posso rilassarmi, sentirmi protetto e comprendere che c'è una persona in grado di capirmi'
Secondo la tradizione ogni volta che abbracciamo qualcuno con piacere, guadagnamo  un giorno di vita"
Dal libro Aleph di Paulo Coelho

In un abbraccio ci si può perdere, e come se un attimo durasse un'eternità....
È uno scambio di energie, è una fusione di esse, è il primo gesto d'amore universale che si compie con le persone amate!

Quando non hai nessuno da abbracciare, ma possiedi un animale domestico, soprattutto in una giornata in cui sei stanca e triste abbracciare il tuo piccolo compagno peloso ti dà quell'energia necessaria a ritrovare il buon umore, o per lo meno, a farti stare meglio!
L'energia degli animali è simile a quella dei bimbi anche se i bambini ne hanno di qualità superiore e basta stare loro accanto per sentirla! 
Ne irraggiano una quantità enorme... Ed è di una qualità purissima come l'Amore nella suq forma più elevata.

....E poi la sensazione di benessere che dà l'abbracciare un albero, esseri sensienti buoni e saggi che hanno tanto da insegnare....
Abbracciare uno di loro è come abbracciare un padre (anche se non ricordo neanche l'ultima volta che ho abbracciato mio papà) è una sensazione che si conosce è aprioristica perché è caratterizzata da un senso di protezione che ti avvolge nella sua bontà!

"Se abbracci qualcuno con calore, con amore, se non è un gesto formale, se è un gesto caldo, espressivo, vero, se il tuo cuore fluisce in quell'abbraccio, immediatamente entri in contatto con il bambino innocente dentro di te.
Questo bimbo innocente, affiorando anche per un solo momento, provoca un cambiamento profondo, perché l'innocenza del bambino è sempre sana e integra: è priva di qualsiasi corruzione.
Hai raggiunto il punto più intimo della persona, là dove nessuna  corruzione è mai entrata, hai raggiunto la terra vergine, ed è sufficiente tornare a far vibrare di vita questa terra vergine, per vivere una vita nuova, appagante e ricca.
È sufficiente un abbraccio per toccare la pienezza dell'essere"
Osho

Nessun commento:

Posta un commento

Google+