Follow by Email

giovedì 22 settembre 2016

Gli ostacoli della vita e la via verso l'Alto


L'uomo non era destinato ad essere ciò  che è: è divenuto tale solo in seguito alla Caduta.
Ritrovare la Parola significa ritrovare l'autentica Legge Umana, l'Adamo primitivo e androgino, fatto a immagine di Elohīm
Realizzare dentro di sé l'unione dei due principi: ecco la Legge Umana ritrovata, la vera creazione della pietra filosofale....
Ogni uomo che debba aprirsi a una via verso l'Alto incontrerà di continuo ostacoli incomprensibili.
Se fosse soltanto per gli ostacoli che si frappongono al cammino e che spronano, per il pericolo o per la resistenza immediata, andrebbe tutto bene e gli ostacoli stessi sarebbero un simbolo a procedere.
Ma egli ne troverà altri:
gli ostacoli subdoli, che fanno male e piegano;
gli ostacoli suadenti, che stordiscono e ammaliano;
gli ostacoli affettivi, che come accadde a Orfeo, lo indurranno a voltarsi verso l'Averno proibito.
Non solo impedimenti duri, come quelli eretti a ostacolo dalle rocce, ma anche impedimenti morbidi, come il ricordo delle valli o delle case ai piedi dei monti.
E il trionfo consiste nella capacità di sottomettere all'emozione superiore queste forze d'attrazione, pur sapendole sentire intensamente  (perché non saper sentire è non avere l'anima per l'ascesa); pur sapendo organizzare le volontà dell'amore e della terra, saperle anche sottomettere alla volontà dello spirito del mondo.
Questo percorso vittorioso è rappresentato dagli emblematisti nel simbolo della Crocefissione della Rosa, ossia nel sacrificio dell'emozione del mondo nelle linee incrociate della volontà fondamentale e dell'emozione fondamentale, che costituiscono il sostrato del Mondo, non come Realtà (il Circolo fiorito cioè la Rosa), ma come prodotto dello spirito  (la Croce).
Tratto da " Pagine esoteriche " di Fernando Pessoa

6 commenti:

  1. Ciao Antonella, sai non so quale sia la ragione che mi spinge a scrivere queste righe, ma dopo aver letto 2 tuoi articoli beh ti sembrerà strano ma mi piacerebbe scambiare due chiacchiere con te ;) amo la spiritualità e ciò che la circonda, ma amo anche la razionalità ed il connubio delle due cose credo sia la chiave per capire realmente chi siamo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao luke felicissima di scambiare due chiacchiere... Sempre e soprattutto con chi sente di voler esprimere una parte di sé spirituale
      Cercami su Facebook così intanto possiamo stare in contatto Antonella Miconi

      Elimina
    2. Ciao luke felicissima di scambiare due chiacchiere... Sempre e soprattutto con chi sente di voler esprimere una parte di sé spirituale
      Cercami su Facebook così intanto possiamo stare in contatto Antonella Miconi

      Elimina
    3. Sarebbe carina come idea, ma a quanto pare, non so come mai, non posso chiederti l'amicizia su fb, fa niente ;)

      Elimina

Google+