Follow by Email

giovedì 14 gennaio 2016

Tipo di intuizione introversa e sensazione estroversa inferiore


Tipo irrazionale n.4
Il tipo intuitivo introverso è dotato della capacità di fiutare il futuro, sa esprimere le giuste congetture o i giusti suggerimenti circa le possibilità future di una situazione.
La sua intuizione è  rivolta verso l'interno e perciò esso è soprattutto il tipo del profeta religioso o del veggente.
A livello primitivo è  lo sciamano che sa quello che vogliono gli spiriti, gli dei e gli antenati e che trasmette alla tribù i loro messaggi.
In termini psicologici diremmo che conosce i lenti processi che avvengono nell'inconscio collettivo, i cambiamenti archetipici e li comunicano alla società.
La sensazione inferiore di questo tipo fatica a tener conto dei bisogni del corpo e a controllarne gli appetiti.
L'intuitivo introverso spesso è a tal punto ignaro dei fatti esterni quanto egli riferisce va preso con grande cautela.
Coscientemente egli non intende mentire, ma la completa noncuranza di ciò che ha sotto gli occhi può portarlo a dire le più grosse falsità come le storie di fantasmi e dei resoconti di fatti parapsicologici.
Gli intuitivi introversi si interessano molto di questi argomenti, ma a causa della loro scarsa capacità di osservare i fatti e della loro mancanza di concentrazione su ciò che accade all'esterno, possono raccontare le sciocchezze più sbalorditive giurando che sono vere.
Essi sorvolano su un numero assolutamente stupefacente di fatti esterni; semplicemente non li avvertono.
La sensazione inferiore di un intuitivo introverso è estremamente intensa, ma emerge solo di tanto in tanto e quindi scompare nuovamente dal campo della coscienza.
L'intuitivo introverso trova difficile accostarsi al sesso perché esso chiama in causa la sua sensazione inferiore estroversa.
Una sensazione legata a un fatto esterno può  innescare in un tipo di intuizione introversa un processo  di individuazione.
Tratto da "Tipologia psicologica" di M. L. von Franz

Nessun commento:

Posta un commento

Google+