Follow by Email

lunedì 20 gennaio 2014

Dedica....


Questo post è dedicato a una persona che avrà sempre un posticino speciale nel mio cuore... il mio Wotan il Dio del Vento Impetuoso che come un uragano passa, distrugge e cambia rinnovando tutto...
Attraverso la tua conoscenza ho capito chi ero, ma non prima aver toccato il profondo sconforto, non prima di aver attraversato il mio buio dell'anima...
Sei stata la chiave per accedere alla parte più profonda del mio essere in un periodo di negazione di me stessa, grazie al tuo passaggio mi sono vista di nuovo per ciò che sono sempre stata e ho cercato di rinnegare per non soffrire più nella vita.
Io ti capisco nel profondo perchè tu sei come me; sei nel mondo, un essere sociale, ma allo stesso tempo non sei come il resto del mondo....
Da una parte cerchi disperatamente di mischiarti, essere accettato e essere come gli altri... da l'altra parte il tuo essere è diverso e cerchi allora disperatamente la tua dimensione, perchè tu osservi e riesci a percepire l'anima della gente e delle cose.. le ipocrisie non sono per te... il tuo animo sensibile ti porta a renderti conto di cose che gli altri ignorano... ti porta perciò a soffrire... perchè consapevolezza è spesso sinonimo di sofferenza...
Oggi partirai per la tua meta, e sono sicura che riuscirai a trovare ciò che cerchi.. te stesso.. riuscirai a scoprire il segreto che si cela dentro di te.... Perchè tu ha tutto un mondo dentro...
Sento la sofferenza nel petto, rivivo i traumi degli addii, sembra come se "un parte di me si staccasse da me"... per assurdo tutte le persone che hanno un posto speciale nel mio cuore sono lontane...
Sono felice per te... tu, un riflesso di me, stai cercando la sua via ed evolverai...lo sento...
Ti ringrazio per essere passato nella mia vita e per avermela stravolta... per avermi messo davanti, tuo malgrado, ciò che stavo facendo della mia esistenza...
Con te una fase importante della mia vita è iniziata e dopo due anni si chiude per far spazio a qualcosa di nuovo... la prossima evoluzione..
Solo dopo averti rivisto ho avuto la netta sicurezza che questi ultimi due anni sono stati fonte di una crescita radicata..
Perchè se prima ero un alberello senza stabilità con tante foglie e rami per mostrarmi agli altri, ora può passare un qualsiasi uragano, ma non riuscirà a spazzarmi via, e, per quanto potrò perdere tutte le mie foglie, per quanto potrà spezzare tutti i miei rami... le mie radici sono salde e radicate in profondità...ora si!
Di tutte le ferite che ho avuto in passato tu sei una delle cicatrici più belle, piccola ma profonda...
Sono davvero poche le persone che hanno lasciato un segno nella mia vita.. tu lo hai fatto e non ti dimenticherò mai...
Penso a te e mi vengono in mente dei passi di alcuni libri di Paulo Coelho:
L'Altra Parte di Noi perchè tu sei una di quelle parti dell'anima che s'incontrano nella vita per evolvere
Ti amo...Un amore Universale perchè ci sono tanti modi di provare amore senza sentirsi legati sentimentalmente a una persona.
Ti auguro tutto il bene possibile, ti auguro di trovare la luce nei momenti di buio, e di comprendere i messaggi che la natura ti darà... ti auguro che ogni persona che incontrerai potrà aiutarti nel tuo cammino di vita...
Ti auguro con tutto il cuore di trovare ciò che cerchi e di realizzare i tuoi sogni
Con amore
A te che sei speciale
Nell'AniMo Antico


Nessun commento:

Posta un commento

Google+