Follow by Email

domenica 9 giugno 2013

....un mio pensiero... Psicometria

... leggendo un libro sulla psicometria mi sto domandando alcune cose: tutti gli oggetti che vengono creati oggi per la maggiore hanno una storia di povertà o sfruttamento del l'individuo o peggio ancora minorile, tutto ciò che non viene creato a mano viene assemblato da macchine... Quindi ogni oggetto, a meno che non venga ancora creato da esperte mani artigiane, che conservano una storia fatta di generazioni o anche solamente la storia di un uomo e il suo talento.... Ogni altro singolo oggetto racconta solo... cosa? .... Mi viene da pensare se il Sistema non usi la percentuale anche minima di psicometria che c'è in noi per abbassare il nostro livello di belle emozioni e innalzare quel senso d'insoddisfazione che gli uomini hanno (e credono di poter far sparire comprando oggetti pseudo gratificanti) e che non li lascerà mai fin tanto non si sveglieranno dal torpore! Ogni volta che si compra un oggetto "forse" acquisiamo la stanchezza, la sofferenza e la schiavitù di qualcun'altro o la semplice sensazione di vuoto della macchina impiegata per fabbricarlo... Ecco prima di acquistare l'ennesima cosa inutile solo perché fa tendenza pensiamo a cosa compriamo...
 

Nessun commento:

Posta un commento

Google+